Tappeti Russi Caucasici

Tappeti Russi Caucasici

Shirvan /  Shirwan

Shirvan nella lingua persiana del Mar Caspio significa “cipresso”, in kurdo “protettore del leone”, è utilizzato anche come nome maschile.
Lo Shirvan è una regione storica del Caucaso orientale governata dall'800 al 1607 da una dinastia di origine araba (Shirvashah), poi persianizzata. Alla fine del XVI ...

Tappeti Russi Caucasici

Shirvan /  Shirwan

Shirvan nella lingua persiana del Mar Caspio significa “cipresso”, in kurdo “protettore del leone”, è utilizzato anche come nome maschile.
Lo Shirvan è una regione storica del Caucaso orientale governata dall'800 al 1607 da una dinastia di origine araba (Shirvashah), poi persianizzata. Alla fine del XVI secolo la zona fu contesa da Ottomani e Safavidi. Nel XVIII secolo cominciarono le mire espansionisticche di Pietro il Grande che conquistò il khanato di Kuba e poi il distretto di Baku, lasciando lo Shirvan agli Ottomani. Il territorio fu riunito dalla dinastia persiana degli Afsharidi, ma all'inizio del XIX secolo molti khanati del Caucaso dovettero cedere alle armi dello Zar: Baku, Kuba, Derbent e Shirvan passarono all'impero Russo.

Più

Tappeti Russi Caucasici  Ci sono 11 prodotti.

Mostrando 1 - 11 di 11 articoli
Mostrando 1 - 11 di 11 articoli